IL PICCHIO NERO DRYOCOPUS MARTIUS NEL PARCO REGIONALE DELLA BRUGHIERA BRIANTEA E DELLE GROANE

 

 

                               

 

 

Il Parco Regionale della Brughiera Briantea e delle Groane appena congiunti e diventati un'area protetta unica si sviluppa fra le Province di Como, Monza e Brianza e di Milano. L' area coperta quasi esclusivamente da boschi e prati intervallati da brughiere e aree umide e' rappresentativa delle diverse situazioni geomorfologiche dell'alta pianura e del pianalto lombardo originatasi sui materiali ghiaiosi trasportati dai torrenti che scendendo dai ghiacciai hanno modellato l'area insubrica. I suoli argillosi dal caratteristico colore rosso, chiamati «ferretti» caratterizzano il terreno compatto e pesante dove e’ prevalsa la vocazione forestale della brughiera. La presenza di argilla ha inoltre determinato lo sviluppo di un'intensa attivitą di escavazione lasciando in ereditą una serie di specchi d'acqua artificiali. Dall'inizio del nuovo millennio si e' assistito al progressivo aumento delle osservazioni del Picchio nero all'interno delle aree protette. Tali osservazioni del grande picide nel Parco regionale vanno ad aggiungersi a quelle gia' rilevate di individui svernanti e nidificanti nei  territori Lombardi situati a bassa quota e a sud della regione, composti da boschi misti a conifere e latifoglie, laddove poi, nell’area Insubrica, si e’ determinato come gia' nidificante ( 2007 Saporetti F.) Va sottolineato poi che dopo un decennio da questa prima scoperta ne e' avvenuta un'altra nella primavera 2017 nella provincia di Monza e Brianza dove una coppia ha deciso di metter su casa all'interno di un albero ad alto fusto nel comune brianzolo di Misinto (vedi foto di L.Lanzani). Tale rilevamento ha una grande importanza naturalistica ed onitologica per l'area naturale delle Groane, sita alle porte di Milano, poiche' rappresenta la prima nidificazione accertata della specie.

 

 

Abstract:

In this paper the autor report the observation of  Black woodpecker in the Brughiera Briantea and Groane Park in the Lombardy region (Italy).

 

Giugno 2018

W.S.

«Precedente