OSSERVAZIONE DI PICCHIO NERO DRYOCOPUS MARTIUS NEL PARCO DELLA BRUGHIERA BRIANTEA

 

 

                               

 

 

Nella mattinata del 12 dicembre 2007, durante una escursione all’interno del Parco sovracomunale della Brughiera Briantea, in localita’ Brenna, situata nella provincia di Como, in regione Lombardia, veniva osservato un esemplare di Picchio nero Dryocopus martius intento alla ricerca di cibo alla base di un Pino silvestre morto. L’esemplare, determinato maschio, s’involava all’arrivo del sottoscritto nella zona, agevolando, in questo modo, l’osservazione e la successiva determinazione.   La seguente osservazione si aggiunge ad una prima avvenuta nel primo trimestre dell’anno in corso e nello stesso territorio comunale ( Sassi com. pers.). Il luogo dove e’ avvenuto l’interessante avvistamento e’ in  gran parte occupato da boschi di Pino silvestre, Farnia, Betulla verrucosa. In ampie porzioni di bosco si possono trovare robinie e querce rosse mentre nelle aree aperte La vegetazione prevalente č rappresentata da un'ericacea, la Calluna vulgaris, detta Brugo . Il Parco della Brughiera Briantea č in comune fra le Province di Como e di Milano ed insieme al Parco Regionale delle Groane č una delle prime aree coperte quasi esclusivamente da boschi e prati che si incontrano a nord di Milano. L'area č rappresentativa delle diverse situazioni geomorfologiche dell'alta pianura e del pianalto lombardo originatasi sui materiali ghiaiosi trasportati dai torrenti che scendendo dai ghiacciai hanno modellato l'area lariana. I suoli argillosi dal caratteristico colore rosso, chiamati «ferretti» caratterizzano il terreno compatto e pesante dove e’ prevalsa la vocazione forestale della brughiera. La presenza di argilla ha inoltre determinato lo sviluppo di un'intensa attivitą di escavazione lasciando in ereditą una serie di specchi d'acqua artificiali. L’osservazione del Picchio nero nel Parco sovracomunale della Brughiera Briantea va ad aggiungersi alle osservazioni di individui svernanti nei  territori Lombardi situati a bassa quota e a sud della regione, composti da boschi misti a conifere e latifoglie, laddove poi, nell’area Insubrica, si e’ determinato come nidificante ( 2007 Saporetti F.).

 

Abstract:

In this paper the autor report the observation of  Black woodpecker in the Brughiera Briantea Park in the Lombardy region (Italy).

 

Marzo 2009

W.S.

«Precedente