RECENSIONI LIBRI

BIRDGARDEN Il giardino che vive



 

Samuele Pesce                                                                              Edizioni Andromeda                                                                      Pagg. 87
Illustrazioni e foto a colori

Gli uccelli si adattano ad innumerevoli ambienti, persino al caotico habitat dell'uomo. Parchi, zone urbane alberate, piccoli lembi di terra coltivata e giardini a volte possiedo una interessante biodiversitÓ e permettono la sopravvivenza di molte specie animali. Un piccolo territorio verde quindi, costituisce anche un'oasi essenziale per gli animali che lo frequentano. Questo libro, accompagnato da splendide fotografie scattate a San MommŔ, paesino situato nell'Appennino Tosco-Emiliano elenca gli aiuti che possiamo fornire ad una piccola area naturale urbana per facilitarne il processo vitale provvedendo allo smaltimento dei rifiuti organici in una compostiera o costruendo una casetta per le coccinelle, valide alleate per la lotta biologica degli insetti dannosi, o semplicemente coltivando arbusti e piante adatte a fornire cibo e riparo agli uccelli. In questo modo un giardino e’ in grado di ospitare diverse specie di uccelli che trovano ristoro presso le mangiatoie artificiali e dimora all'interno delle cassette nido appositamente costruite secondo la specie. Attraverso la presenza di un giardino si puo’ osservare il comportamento degli uccelli. Nel volume sono presenti 31 schede di identificazione che illustrano le diverse specie di uccelli correlate di informazioni utili al riconoscimento.                Una pubblicazione dedicata agli appassionati che si accostano per la prima volta a questa affascinante materia e che puo’ essere richiesta alla Edizioni Andromeda attraverso la mail info@edizioniandromeda.com oppure consultando il sito web www.edizioniandromeda.com
 

W.S.


«Precedente