RECENSIONI LIBRI

GLI UCCELLI DI TREVISO

Atlante degli uccelli nidificanti e svernanti



 

Angelo Nardo

Francesco Mezzavilla

Zanetti Editore

Pagg.144

Numerose foto e cartine a colori

 

Un Atlante urbano è creato grazie a un'indagine pluriennale che individua gli areali di distribuzione di un determinato gruppo di esseri viventi, utilizzando una base cartografica. Il risultato e’una mappa per ciascuna specie rilevata, sulla quale sono evidenziate le zone di presenza. Tra tutti gli Atlanti Biologici, quelli che studiano la distribuzione degli uccelli nidificanti e svernanti sono i più realizzati in tutto il mondo, soprattutto per la nota funzione di “indicatori ambientali”: con la loro presenza/assenza, singole specie o intere comunità di questi animali funzionano da “spie” della salute dell'ambiente. Per ottenere un Atlante occorrono alcuni anni di ricerca sul campo, nel corso dei quali ornitologi e birdwatchers raccolgono sistematicamente, su apposite schede, informazioni nell'area oggetto di studio. Negli ultimi anni la metodologia degli Atlanti è stata applicata con successo allo studio delle aree urbane, dove tale indagine soddisfa obiettivi scientifici, culturali, didattici, e gestionali. In questo contesto, è interessante indagare il rapporto tra fauna e urbanizzazione lungo un gradiente “città-campagna”, e gli “adattamenti” degli uccelli ad un ambiente in continua e rapida trasformazione. Tali informazioni sono utili per impostare una corretta gestione delle aree verdi, e ottenere habitat più vivibili per la collettività. E’ su questa base che e’ stato realizzato questo nuovo atlante. 104 le specie rilevate di cui 74 nidificanti che corrispondono al 52% delle specie nidificanti in tutto il territorio provinciale. Analizzando i dati raccolti si nota come i quadranti che ospitano la maggior ricchezza di specie siano quelli che presentano corsi d’acqua fiancheggiati da rive naturali, boschetti, parchi e giardini privati. Relativamente alla specie totali rilevate ben 78 sono risultate svernanti di cui lungo il fiume Sile e lungo la Storga si sono riscontrate la maggioranza delle specie. Questo volume traccia una conoscenza delle specie ornitiche presenti nella citta’ di Treviso. Un atlante che va ad aggiungersi a molti altri realizzati in Italia. Segno quest’utimo di un’accresciuta conoscenza dell’ornitologia, scienza eccelsa. Per richiedere il volume bisogna contattare la Libreria Zanetti sita in Piazza Oberkochen 27 di Montebelluna (TV) telefonando al numero 0423.6069608 visitando il sito web www.libreriazanetti.it oppure scrivendo alla mail info@libreriazanetti.it

 

W.S.


«Precedente